AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SeOLProgetto EtnaOnline
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata






Data Documento 17/01/2019
Titolo CC01 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 20.12.2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 01/2019

Data e ora: 17.01.2019 – h. 21,05 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella e il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.      

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Lettura ed approvazione verbali della seduta consiliare tenutasi in data 20 dicembre 2018.




VOTAZIONE SULLA PROPOSTA DELIBERATIVA

Consiglieri presenti   n.   8    
Consiglieri assenti     n.    7 (Di Guardo, Nicolosi, Salamone, Di Caro, Caponnetto, Coco
            e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.      4 
            Astenuti                     n.      2 (Vitaliti e Tomaselli)               
            Voti favorevoli          n.      6 (il Presidente Messina e i Consiglieri Caruso, Longo
Giuseppe, Mazzaglia e Di Leo)
            Voti contrari             n.       0          

DISPOSITIVO
 
  1. DI APPROVARE la proposta di deliberazione;
 
  1. DI APPROVARE i verbali della seduta del Consiglio Comunale tenutasi in data 20 dicembre 2018 n.ri 53-59, che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.-

 
Data Documento 17/01/2019
Titolo CC02 - AGGIORNAMENTO ONERI DI URBANIZZAZIONE. ANNO 2019
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 02/2019

Data e ora: 17.01.2019 – h. 21,05 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella e il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.      

La seduta è pubblica.

  OGGETTO: Aggiornamento oneri di urbanizzazione e costi di costruzione,  L.R. 16/16 e s.m.i. Anno 2019.-


VOTAZIONE SULL’EMENDAMENTO FORMULATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

Consiglieri presenti   n.          9
Consiglieri assenti     n.          6 (Di Guardo, Nicolosi, Di Caro, Caponnetto,
                                                     Tomaselli e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.           9 (il Presidente e i Consiglieri Caruso, Salamone,
       Vitaliti, Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di
        Leo e Dovì)
            Astenuti                     n.           0
            Voti favorevoli          n.           9
            Voti contrari             n.           0

PRIMO DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE l’emendamento alla proposta di deliberazione, formulatoo dal Presidnete del Consiglio Vincenzo Messina, consistente nella modifica della percentuale di incremento del costo di costruzione dal 10% al 5%, portando la cifra euro/mc da 232,66 a 219,83


VOTAZIONE SULLA PROPOSTA DELIBERATIVA COME SOPRA EMENDATA

Consiglieri presenti   n.          9
Consiglieri assenti     n.          6 (Di Guardo, Nicolosi, Di Caro, Caponnetto,
                                                     Tomaselli e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.           9 (il Presidente e i Consiglieri Caruso, Salamone,
       Vitaliti, Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di
        Leo e Dovì)
            Astenuti                     n.           0
            Voti favorevoli          n.           9
            Voti contrari             n.           0

SECONDO DISPOSITIVO


- APPROVARE la proposta di deliberazione così come sopra emendata, che si compendia nei seguenti punti:
1)  DARE ATTO che le premesse formano parte integrante e sostanziale della presente delibera;
2) AGGIORNARE gli oneri concessori per l’anno 2019, come proposto dal Responsabile dell’Area Territorio, come esposto qui di seguito in tabella;
 
    ONERI DI URBANIZZ.  EURO/ MC 2018 Art.7 comma 8 L.R.16/16 2019
REALIZZAZIONE NUOVE COSTRUZIONI B/C [AMPLIAMENTI] 5,34 5,34
IN ZONA AGRICOLA 3,72 3,72
DEMOLIZIONE RICOSTRUZIONE 40% 2,71  2,71
INSEDIAM. COMMERCIALI 70%/negoz. 50% 20,82 20,82
DEMOLIZIONE RICOSTRUZ. Ovidutto. In genere/40% 13,18 13,18
INSEDIAMENTI TURISTICI 3,120 3,120
INSED. ARTIG. AL DI FUORI DEI PIP 5,54 5,54
INSEDIAMENTO ARTIG. INT. AI PIP 70% 17,31 17,31
 
COSTO COSTRUZ. EURO/MQ 2018 Art.7 comma 12 L.R.16/16 variazione  ISTAT 2019
EDILIZIA ABITATIVA*5%   209,36 = 219,83
RISTRUTT/RICOSTRUZIONE/EDILIZ. CIIMITERIALE [3%]* art.7 comma 13 L.R. 16/16 e s. m. ed i. [3%]*
EDILIZIA NON ABITATIVA Commerciale-direzionale/turistica ricettiva 5%
 
% del computo metrico 5%
 
* art.7 comma 13 L.R. 16/16 e s. m. ed i. , è previsto un massimo del 10%

3) TRASMETTERE copia della presente delibera all’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, Servizio 6 - Vigilanza Urbanistica, per l’attività di vigilanza e monitoraggio di propria competenza.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
 
Data Documento 17/01/2019
Titolo CC03 - APPROVAZIONE REGOLAMENTO PATROCINIO COMUNALE
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 03/2019

Data e ora: 17.01.2019 – h. 21,05 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella e il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.      

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Regolamento per la concessione del patrocinio comunale. Approvazione.-



VOTAZIONE SULL’EMENDAMENTO FORMULATO
DALLA 1ª COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE

Consiglieri presenti   n.          9
Consiglieri assenti     n.          6 (Di Guardo, Nicolosi, Di Caro, Caponnetto,
                                                     Tomaselli e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.           9 (il Presidente e i Consiglieri Caruso, Salamone,
       Vitaliti, Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di
        Leo e Dovì)
            Astenuti                     n.           0
            Voti favorevoli          n.           9
            Voti contrari             n.           0

PRIMO DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE l’emendamento complessivo alla proposta deliberativa formulato dalla 1ª Commissione Consiliare permanente con suo verbale n. 56 del 9 gennaio 2019.


VOTAZIONE SULLA PROPOSTA DELIBERATIVA COME SOPRA EMENDATA

Consiglieri presenti   n.          9
Consiglieri assenti     n.          6 (Di Guardo, Nicolosi, Di Caro, Caponnetto,
                                                     Tomaselli e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.           9 (il Presidente e i Consiglieri Caruso, Salamone,
       Vitaliti, Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di
        Leo e Dovì)
            Astenuti                     n.           0
            Voti favorevoli          n.           9
            Voti contrari             n.           0

SECONDO DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE la proposta deliberativa così come sopra emendata, che si compendia nel seguente punto:
  •  
  1. APPROVARE il “Regolamento per la concessione del patrocinio comunale”, predisposto dall’ufficio di Segreteria, che si allega al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale, composto da n. 13 articoli e un’appendice (“Schema richiesta di patrocinio e autorizzazione all’uso dello stemma comunale”).
Data Documento 17/01/2019
Titolo CC04 - ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI PAESC 2030
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 04/2019

Data e ora: 17.01.2019 – h. 21,05 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella e il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.      

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Adesione del Comune di Ragalna al nuovo "Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia" per l'attuazione del Piano di Azione sull'Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC).-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.          9
Consiglieri assenti     n.          6 (Di Guardo, Nicolosi, Di Caro, Caponnetto,
                                                     Tomaselli e Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.           9 (il Presidente e i Consiglieri Caruso, Salamone,
       Vitaliti, Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di
        Leo e Dovì)
            Astenuti                     n.           0
            Voti favorevoli          n.           9
            Voti contrari             n.           0

DISPOSITIVO

1) ADERIRE all'iniziativa della Commissione Europea per il clima e l'energia riportata nel nuovo "Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia".
2) APPROVARE il nuovo "Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia", allegato "A" al presente provvedimento, per formare parte integrante e sostanziale, comunicando l'adesione al Ministero dell'Ambiente e alla Commissione Europea, per contribuire a raggiungere gli obiettivi fissati dall'UE per il 2030, riducendo le emissioni di CO2 nel territorio comunale di almeno il 40% attraverso l'attuazione di un Piano di Azione sull'Energia sostenibile ed il Clima, che dovrà essere redatto ed approvato entro ventiquattro mesi dalla data di adesione dal Comune al Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia. Il piano dovrà includere un inventario base delle emissioni, un'analisi della vulnerabilità climatica del territorio comunale e tutte le indicazioni su come gli obiettivi verranno raggiunti.
3) DELEGARE il Sindaco a sottoscrivere il Patto secondo le modalità indicate dal Ufficio del Patto dei Sindaci istituito con il supporto della Commissione Europea, come da modulo di adesione allegato "B", agli atti depositato.
5) AUTORIZZARE il Sindaco di presentare la richiesta di concessine del contributo previsto dal programma di cui al DDG 908 del 26.10.2018;
6) NOMINARE quale Responsabile del procedimento il geom. Francesco Costanzo – responsabile dell’Area Tecnica- Lavori Pubblici.
Allegati n. 2.:
allegato A - Patto dei Sindaci per il clima e l'energia - Commitment Document;
allegato B - Modulo di adesione al Patto - Adhesion form


OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
 
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC53 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 29.11.2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 53/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisari, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Lettura ed approvazione verbali della seduta consiliare tenutasi in data 29 novembre 2018.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e Longo
 Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso, Salamone,
 Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO

 
  1. APPROVARE i verbali della seduta del Consiglio Comunale tenutasi in data 29 novembre 2018 n.ri 49-52, che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.-

 
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC54 - MOZIONE SULLA SICUREZZA NEL TERRITORIO COMUNALE
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 54/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisari, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Mozione sulla sicurezza nel territorio comunale.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e Longo
 Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso, Salamone,
 Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO


IMPEGNARE  il signor Sindaco a farsi carico della necessità di potenziare il servizio di vigilanza a livello  locale e interessare gli organi investigativi (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale ecc) al fine:
 
  1. di intensificare controlli e schedature delle vetture nelle strade di accesso (da Nicolosi, Belpasso, Paternò, Santa Maria di Licodia e zona Milia) a Ragalna;
  2. d’installare sistemi di videosorveglianza negli stessi accessi;
  3. d’intensificare la vigilanza, anche in orari notturni oltre che nel centro abitato anche nelle zone periferiche;
  4. di  richiedere agli Uffici competenti (compresa la Regione Siciliana per l’aumento delle risorse destinate a nuove assunzioni nella polizia locale) l’incremento della forza pubblica a Ragalna, in ragione anche dell’incremento del numero degli abitanti specie nella stagione estiva;
  5. di porre in essere tavoli tecnici interforze al fine di coordinare  in sinergia tra loro tutte le attività connesse.

Tutto ciò può aumentare sia il livello di sicurezza pubblica  che la sensazione nel cittadino di protezione e di tutela  delle famiglie e del buon vivere quotidiano
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC57 - RINVIO AGGIORNAMENTO ONERI DI URBANIZZAZIONE. ANNO 2019
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 57/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisari, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.

OGGETTO: Aggiornamento oneri di urbanizzazione e costi di costruzione. Rinvio dell’argomento.-

VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.   6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e
Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso,
                                                           Salamone, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo
Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO

 
  • RINVIARE il presente argomento a data da destinarsi, al fine di ottenere le dovute delucidazioni dal Responsabile del servizio.
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC58 - APPROVAZIONE MODIFICHE REGOLAMENTO CENTRO DIURNO
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 58/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisari, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.

OGGETTO: Approvazione modifiche al Regolamento Comunale del Centro Diurno anziani “San Pio” e della sua gestione.-

VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e
Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso,
                                                           Salamone, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo
Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE le proposte di modifica al Regolamento del Centro Diurno anziani “San Pio” e della sua gestione, trasmesse alla Presidenza consiliare con nota prot. n. 13387 dell’11 dicembre 2018, e consistenti:
ART. 12 comma 1 - Sostituire da 1 a 2 gli anni di durata in carica del Comitato di Gestione, ed eliminare in calce le parole “per una sola vola consecutivamente, successivamente dopo due anni dalla fine del secondo mandato”;
ART. 14 comma 1 – Eliminare in calce le parole: “per una sola volta consecutiva, successivamente dopo due anni dalla fine del secondo mandato”;
 
  1. DARE ATTO che le modifiche suddette entreranno in vigore dalla data di pubblicazione della presente deliberazione all’Albo Pretorio on line dell’Ente;
 
  1. DI NOMINARE responsabile del procedimento la sig.ra Angela Privitera, funzionario Responsabile dell’area Amministrativa-Servizi Sociali.-
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC59 - APPROVAZIONE MODIFICHE AL REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 59/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisari, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.

OGGETTO: Approvazione modifiche al Regolamento Comunale per il servizio di trasporto scolastico.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e
Longo Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso,
                                                           Salamone, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo
Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE le proposte di modifica al Regolamento Comunale per il servizio di trasporto scolastico, trasmesse alla Presidenza consiliare con nota prot. n. 13386 dell’11 dicembre 2018, e consistenti:
ART. 2 comma 3 lett. c) – Eliminare l’intero comma (“condizionare l’utenza all’iscrizione alla scuola pubblica o privata più vicina alla propria residenza garantendo il rispetto della libertà individuale di scelta delle varie tipologie di organizzazione didattica”);
ART. 4 comma 1 – Riscrivere l’intero comma nel modo seguente: “Il servizio di trasporto scolastico in ambito comunale è diretto agli alunni residenti o domiciliati nel Comune di Ragalna, iscritti alle scuole materne e dell’obbligo statali presenti nel territorio del Comune di Ragalna e alle scuole materne e dell’obbligo non statali purché autorizzate a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato, presenti nel territorio del Comune di Ragalna, la cui attività non abbia fini di lucro, sempreché ne sia fatta richiesta dalle Direzioni delle scuole stesse”;
ART. 6 comma 1 – Eliminare in calce le parole: “per i ragazzi in età della scuola dell’obbligo”;
 
  1. DARE ATTO che le modifiche suddette entreranno in vigore dalla data di pubblicazione della presente deliberazione all’Albo Pretorio on line dell’Ente;
 
  1. NOMINARE responsabile del procedimento la sig.ra Angela Privitera, funzionario Responsabile dell’area Amministrativa-Servizi Sociali.-
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC55 - RATIFICA DELIBERAZIONE GM105 - VARIAZIONE DEL BILANCIO 2018-2020
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 55/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisaria, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Ratifica deliberazione G.M. n. 105 del 10.12.2018. Variazione del bilancio di previsione finanziario 2018/2020.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e Longo
 Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso, Salamone,
 Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE la proposta di deliberazione, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. RATIFICARE la deliberazione di G.M. n. 105 del 10 dicembre 2018, adottata ai sensi degli artt. 42, comma 4, e 175, comma 4, del D. Lgs n. 267/2000, con la quale è stata disposta, in via d’urgenza, la variazione del bilancio finanziario 2018/2020, recata dal prospetto contabile riassuntivo allegato alla stessa;
  2. RATIFICARE di conseguenza la variazione del D.U.P. 2018/2020, il cui aggiornamento è stato approvato con deliberazione consiliare n. 25 del 24 aprile 2018;
  3. DARE MANDATO alla Responsabile dell’area Finanziaria di apportare le opportune variazioni ai relativi documenti contabili;
  4. TRASMETTERE copia della presente con i relativi allegati al Tesoriere Comunale;
  5. DARE ATTO che viene assicurato il permanere e l’invarianza degli equilibri di bilancio, del rispetto del pareggio di bilancio e della riduzione tendenziale della spesa del personale.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva (votazione unanime).
 
Data Documento 20/12/2018
Titolo CC56 - RICOGNIZIONE ORDINARIA PERIODICA PARTECIPAZIONI SOCIETARIE
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 56/2018

Data e ora: 20.12.2018 – h. 21,09 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Sindaco signor Salvatore Chisaria, il Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.       

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche, ex art. 20 D. Lgs 19 agosto 2016 n. 175, come modificato dal D. Lgs 16 giugno 2017 n. 100. Approvazione.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.    9   
Consiglieri assenti     n.    6 (Nicolosi, Vitaliti, Mazzaglia, Tomaselli, Di Leo e Longo
 Antonio)
            Consiglieri votanti    n.     9 
            Astenuti                     n.     0                           
            Voti favorevoli          n.     9 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Caruso, Salamone,
 Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe e Dovì)
            Voti contrari             n.     0             

DISPOSITIVO
APPROVARE la proposta di deliberazione, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. APPROVARE la ricognizione al 31 dicembre 2017 delle società in cui il Comune di Ragalna detiene partecipazioni, dirette o indirette, come disposto dall’art. 20 del D. Lgs 19 agosto 2016 n. 175 come modificato dal D. Lgs n. 100 del 16 giugno 2017 e analiticamente dettagliata nella relazione tecnica, allegato “A”, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
 
  1. PRENDERE ATTO che la ricognizione effettuata prevede/non prevede un nuovo Piano di razionalizzazione;
 
  1. APPROVARE eventualmente il nuovo Piano di razionalizzazione, ai sensi e per gli effetti dell’art. 20 del D. Lgs n. 175 del 19 agosto 2016 come modificato dal D. Lgs n. 100 del 16 giugno 2017, delle partecipazioni possedute dal Comune Ragalna, come previsto nella relazione tecnica, allegato “A”, parte integrante e sostanziale del presente atto;
 
  1. PRECISARE che tale provvedimento costituisce atto di indirizzo programmatico per le azioni da intraprendere da parte dell’Ente in materia di società partecipate;
 
  1. DISPORRE che la suddetta deliberazione sia trasmessa a tutte le società partecipate dal Comune;
 
  1. COMUNICARE l’esito della ricognizione di cui alla presente deliberazione alla struttura di cui all’articolo 15 e alla sezione di controllo della Corte dei Conti competente ai sensi dell’articolo 15, comma 4, del T.U.S.P.;
 
  1. PUBBLICARE il presente atto, aggiornando al 23 settembre 2016 i dati già pubblicati sul sito web del Comune, nella sezione “Amministrazione trasparente” - sottosezione “Enti controllati”.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva (votazione unanime).

 
Data Documento 29/11/2018
Titolo CC51 - VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 51/2018

Data e ora: 29.11.2018 – h. 21,11 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Vice Segretario del Comune Dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, IL Revisore dei conti Dr. Luciano M.B. Di Dio.     

La seduta è pubblica.

OGGETTO: Variazioni al bilancio di previsione finanziario 2018/2020.-

VOTAZIONE SULL’EMENDAMENTO PRESENTATO DAL VICESINDACO E FATTO PROPRIO DALLA 2ª COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE NELLA SUA RIUNIONE DEL 28 NOVEMBRE 2018

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.     11

PRIMO DISPOSITIVO

APPROVARE la proposta emendativa presentata dal Vice Sindaco, signor Roberto Di Bella, e fatta propria dalla 2ª Commissione Consiliare permanente nella sua riunione del 28 novembre 2018, concernente l’inserimento nel prospetto delle variazioni della somma di € 46.184,70 che il Comune di Paternò, capofila del progetto Life, deve erogare entro l’anno al Comune di Ragalna, quale quota parte dell’anno 2018 spettante per la realizzazione del suddetto progetto; e la somma di € 61.579,60 relativa all’annualità 2019.


VOTAZIONE SULLA PROPOSTA DELIBERATIVA COME SOPRA EMENDATA

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.     11
SECONDO DISPOSITIVO

APPROVARE la proposta di deliberazione, così come precedentemente emendata, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. APPROVARE il prospetto contabile che contiene le variazioni al  bilancio di previsione finanziario 2018/2020 annualità 2018;
  2. DARE ATTO che di conseguenza vengono variati anche il D.U.P. 2018/2020 e il P.E.G. armonizzato 2018/2020;
  3. DARE MANDATO alla Responsabile dell’area Finanziaria di apportare le opportune variazioni ai relativi documenti contabili;
  4. TRASMETTERE copia della presente con i relativi allegati al Tesoriere Comunale;
  5. DARE ATTO che viene assicurato il permanere e l’invarianza degli equilibri di bilancio, del rispetto del pareggio di bilancio e della riduzione tendenziale della spesa del personale.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
 
Data Documento 29/11/2018
Titolo CC49 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE DEL 18.10 E 24.10.2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 49/2018

Data e ora: 29.11.2018 – h. 21,11 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Vice Segretario del Comune Dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.           

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Lettura ed approvazione verbali delle sedute consiliari tenutesi in data 18 ottobre e 24 ottobre 2018.-



VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.     11

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE i verbali delle sedute del Consiglio Comunale tenutesi in data 18 ottobre 2018 n.ri 44-47, e 24 ottobre 2018, n. 48, che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.-

 
Data Documento 29/11/2018
Titolo CC50 - MOZIONE RESTITUZIONE SOMME AGLI ESPOSITORI DEI MERCATINI
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 50/2018

Data e ora: 29.11.2018 – h. 21,11 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Vice Segretario del Comune Dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.           

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Mozione per la restituzione di somme agli espositori della manifestazione Mercatini autunnali.-



VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.      3 (Longo Antonio, Mazzaglia, Vitaliti)
            Voti contrari             n.      8 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
                                                             Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe e Di Leo)

DISPOSITIVO
 
  • NON APPROVARE la proposta di mozione sopra riportata, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. IMPEGNARE il Sindaco e la Giunta, in via eccezionale, al rimborso integrale delle somme versate dagli espositori della manifestazione Mercatini autunnali, al fine di alleviare le difficoltà economiche patite, dovute essenzialmente a una scarsa partecipazione di pubblico;
  2. DARE ATTO che la scelta del rimborso principalmente va fatta per ragioni di incremento del nostro territorio; infatti il rimborso costituirà un imput per i produttori, per gli anni futuri, al fine di evitare che una delle realtà del nostro territorio rischi seriamente di scomparire;
  3. DARE ATTO che il rimborso economico potrà essere effettuato o direttamente ai partecipanti o in maniera indiretta magari tramite lo scomputo da imposte tasse o tributi per gli stendisti residenti nel nostro Comune.
Data Documento 29/11/2018
Titolo CC52 - APPROVAZIONE MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE BILANCIO PARTECIPATIVO
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 52/2018

Data e ora: 29.11.2018 – h. 21,11 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Vice Segretario del Comune Dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.           

La seduta è pubblica.

OGGETTO: Approvazione modifiche al Regolamento Comunale del bilancio partecipativo.-

VOTAZIONE SULL’EMENDAMENTO PROPOSTO DALLA 1ª COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE NELLA SUA RIUNIONE DEL 28 NOVEMBRE 2018

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.     11

PRIMO DISPOSITIVO

APPROVARE l’emendamento proposto dalla 1ª Commissione Consiliare permanente nella sua riunione del 28 novembre 2018, che consiste nell’aggiunta, nello schema di Regolamento, all’art. 4 – Terza fase”, alle parole “sito istituzionale dell’Ente”, della frase “che si svolgerà secondo un apposito Regolamento Comunale che specifichi le modalità del voto”.


VOTAZIONE SULLA PROPOSTA DELIBERATIVA COME SOPRA EMENDATA

Consiglieri presenti   n.   11    
Consiglieri assenti     n.     4 (Nicolosi, Caruso, Tomaselli e Dovì)
            Consiglieri votanti    n.    11 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Vitaliti, Di Caro, Caponnetto, Coco, Longo Giuseppe,
Mazzaglia, Di Leo e Longo Antonio)  
            Astenuti                     n.      0              
            Voti favorevoli          n.     11

SECONDO DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE le modifiche e integrazioni al vigente Regolamento Comunale di bilancio partecipativo”, predisposte dall’ufficio di Segreteria nel senso indicato dall’art. 14 della L.R. 8 maggio 2018, n. 8, ed evidenziato dalla Circolare dell’Assessorato Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica n. 14 del 12 ottobre 2018;
  2. DARE ATTO che le modifiche e integrazione al suddetto Regolamento, che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale, entreranno in vigore dalla data di pubblicazione dello stesso all’Albo Pretorio on line dell’Ente;
  3. NOMINARE responsabile del procedimento la dr.ssa G. Gemmellaro, funzionario Responsabile dell’area Finanziaria.-

 
Data Documento 24/10/2018
Titolo CC48 - APPROVAZIONE PROGETTO LIFE E RELATIVO ACCORDO DI PARTENARIATO
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 48/2018

Data e ora: 24.10.2018 – h. 21,00 e segg.

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Vice Segretario del Comune Dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, l’assessore Lucia Maria Saladdino.   

La seduta è pubblica.

OGGETTO:  Approvazione del progetto LIFE17 CCA/IT/000115 SimetoRES “Adattamento urbano e formazione di comunità per una valle del Simeto resiliente” e del relativo schema di  “Accordo di Partenariato”.-

VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.  9       
Consiglieri assenti     n.  6 (Nicolosi, Caruso, Vitaliti, Di Caro, Coco e Di Leo)
            Consiglieri votanti    n.  9 (il Presidente Messina e i Consiglieri Di Guardo, Salamone,
Caponnetto, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Tomaselli, Longo
Antonio e Dovì)   
            Astenuti                     n.  0                              
            Voti favorevoli          n.  9
Voti contrari             n.  0    

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE il progetto LIFE17 CCA/IT/000115 SimetoRES “Adattamento urbano e formazione di comunità per una valle del Simeto resiliente”, (“Urban adaptation and community learning for a RESilient Simeto Valley”), di cui al Grant Agreement (Accordo Finanziario) sottoscritto dal sindaco del Comune di Paternò in data 31 giugno 2018, allegato “A” al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale;
  2. APPROVARE lo schema di  “Accordo di Partenariato”, che regolamenta le modalità e la tempistica del trasferimento delle somme previste, allegato “B” alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale;
  3. DARE ATTO che le somme di cui al progetto approvato dalla Commissione Europea saranno erogate con le modalità e le tempistiche contenute nel sopra citato Accordo Finanziario;
  4. DARE MANDATO al funzionario Responsabile dell’area Tecnica-Lavori Pubblici, geom. Francesco Costanzo, di stipulare l’apposito “Accordo di Partenariato” tra il Beneficiario Coordinatore ed i Beneficiari Associati;
  5. DARE ATTO che sul presente provvedimento sono stati espressi favorevolmente i pareri di cui all’art. 49 del T.U.E.L. Decreto Legislativo n. 267/2000, in ordine alla regolarità tecnica della proposta deliberativa;
  6. DARE ATTO che la presente non comporta impegno spesa.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
 
Data Documento 18/10/2018
Titolo CC44 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE DEL 06.08.2018 E 10.09.2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 44/2018

Data e ora: 18.10.2018 – h. 21,00

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro, il Revisore dei conti Dr. Di Dio Luciano M.B.     

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Lettura ed approvazione verbali delle sedute consiliari tenutesi in data 6 agosto e 10 settembre 2018.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.        12
Consiglieri assenti     n.          3 (Nicolosi, Caruso e Caponnetto)
            Consiglieri votanti    n.          8
            Astenuti                     n.          4 (Di Guardo, Di Caro, Salamone e Mazzaglia sui verbali
                                                                       in cui risultano assenti)          
            Voti favorevoli          n.            8 (il Presidente Messina  e i Consiglieri Vitaliti, Coco,
                                                                  Longo Giuseppe, Tomaselli, Di Leo, Longo Antonio e
                                                                  Dovì)
            Voti contrari             n.         0         

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE i verbali delle sedute del Consiglio Comunale tenutesi in data 6 agosto 2018 n.ri 41-43, e 10 settembre 2018 (convocata dal Commissario ad acta sul PRG, arch. Pietro Coniglio), che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.-

 
Data Documento 18/10/2018
Titolo CC45 - APPROVAZIONE RENDICONTO DI GESTIONE 2017
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 45/2018

Data e ora: 18.10.2018 – h. 21,00

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro, il Revisore dei conti Dr. Di Dio Luciano M.B.     

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: OGGETTO: Approvazione del Rendiconto di gestione. Esercizio finanziario 2017.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.     10
Consiglieri assenti     n.       5 (Nicolosi, Caruso, Caponnetto, Di Caro e Tomaselli)
            Consiglieri votanti    n.     10 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Salamone, Vitaliti,
Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di Leo, Longo Antonio e Dovì)
            Astenuti                     n.        0            
            Voti favorevoli          n.      10
            Voti contrari             n.        0         

DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE l’emendamento complessivo allo schema di Rendiconto, proposto dalla 2ª Commissione Consiliare permanente, così formulato:
1) il Fondo Pluriennale Vincolato di parte corrente va allineato nella cifra corretta di € 278.852,59;
2) l’allineamento tra i residui passivi iniziali e quelli dell’anno corrente dà il risultato rettificato di € 1.496.731,31”.
 
  • APPROVARE la proposta di deliberazione, comprensiva dell’emendamento allo schema di Rendiconto testé effettuato, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. APPROVARE il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2017, composto dal Conto del Bilancio e non dal Conto Economico e dallo Stato patrimoniale, così come disposto dalla deliberazione consiliare n. 30 del 25 maggio 2018 di rinvio della contabilità economico-patrimoniale all’esercizio finanziario 2018, ai sensi degli artt. 232, comma 2, e 227, comma 3, del D. Lgs n. 267/2000, e della FAQ dell’ARCONET n. 30 del 12 aprile 2018;
  1. DARE ATTO che il suddetto Rendiconto è redatto secondo lo schema di cui all’allegato 10 al D. Lgs n. 118/2011, corredato dagli allegati previsti dalla Legge, che formano parte integrante e sostanziale della presente delibera;
  2. ACCERTARE, sulla base delle risultanze del Conto del Bilancio dell’esercizio 2017, un disavanzo di amministrazione pari a € 311.995,13;

  1. PROVVEDERE, a norma dell’art. 188 del D. Lgs n. 267/2000 e s.m.i., all’applicazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020 del disavanzo rilevato al 31 dicembre 2017;
  2. APPROVARE il Conto del Tesoriere Comunale – Credito Etneo - Banca di Credito Cooperativo a r.l. – per l’esercizio finanziario 2017, che si allega al presente atto;
  3. APPROVARE il Conto della gestione dell’Economo Comunale per l’esercizio 2017, che si allega al presente atto;
  1. APPROVARE l’eliminazione dei residui attivi degli esercizi finanziari 2017 e precedenti, come dall’elenco accluso alla deliberazione della Giunta Municipale n. 69 del 10 agosto 2018,  perché dichiarati insussistenti;
  2. APPROVARE altresì l’eliminazione dei residui passivi degli esercizi finanziari 2017 e precedenti, come dall’elenco accluso alla deliberazione della Giunta Municipale n. 69 del 10 agosto 2018, perché anch’essi dichiarati insussistenti;
  3. DARE ATTO che i Responsabili dei servizi dell’Ente, coordinati dal Responsabile del Servizio Finanziario, hanno effettuato un accurato riaccertamento ordinario dei residui attivi e passivi, sussistenti alla data del 31 dicembre 2017 come disposto dall’art. 3, comma 4, del D. Lgs n. 118/2011;
  4. DARE ATTO che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 72 del 14 dicembre 2017, si è dato atto del permanere degli equilibri di bilancio 2017, ai sensi dell’art. 193 del D. Lgs n. 267/2000;
  5. DARE ATTO che i sottoelencati allegati formano parte integrante della presente deliberazione: 
a) Deliberazione della Giunta Municipale n. 70 del 10 agosto 2018, relativa all’approvazione della Relazione sulla gestione e dello schema di Rendiconto dell’esercizio 2017;
b) Deliberazione della Giunta Municipale n. 69 del 10 agosto 2018, relativa al Riaccertamento ordinario dei residui attivi e passivi al 31 dicembre 2017;
c)  Parere/Relazione sul Rendiconto di gestione del Revisore dei Conti , dr. Luciano Maria Benedetto Di Dio;
d)  Prospetti delle Entrate e delle Uscite dei dati DSIOPE anno 2017, ai sensi dell’art. 2 del Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23 dicembre 2009;
e)  Attestazione della mancanza di spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo nell’esercizio 2017, previsto dall’art. 16, comma 26, del D. L. n. 138/2011, convertito con modificazioni dalla Legge n. 148/2011, secondo il modello approvato con D.M. Interno del 23 gennaio 2012;
f) Attestazione dei tempi medi di pagamento relativi all’anno 2017, resa ai sensi del D.L. n. 66/2014, convertito in Legge n. 89/2014;
g)  Piano degli indicatori e dei risultati di Bilancio 2017;
h) Conto della gestione dell’Economo comunale per l’esercizio 2017;
i)  Conto del Tesoriere Comunale – Credito Etneo - Banca di Credito Cooperativo a r.l. – per l’esercizio finanziario 2017;
12. DARE ATTO che al 31 dicembre dell’esercizio 2017 non sussistevano altri debiti fuori
      bilancio, come da dichiarazioni rese dai Responsabili dei servizi, all’infuori di quelli
      riconosciuti con deliberazioni consiliari n.ri 34 del 19 aprile 2017 e 66-70 del 14
      dicembre 2017;
  1. DARE ATTO che nell’anno 2017 è stato rispettato il limite di spesa per il personale, imposto dall’art. 1, comma 557-quater, della Legge n. 296/2006 e successive modifiche ed integrazioni;
  2. DARE ATTO infine che entro dieci giorni dall’approvazione della presente ed ai sensi dell’art. 16, comma 26, del D.L. 13 agosto 2011, n. 138, convertito con modificazioni nella Legge n. 148/2011, e del D.M. Interno 23 gennaio 2012, l’attestazione della mancanza di spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo nell’esercizio 2017 dev’essere trasmesso alla competente sezione regionale di controllo della Corte dei Conti, e pubblicato sul sito Internet istituzionale dell’Ente;
  3. PUBBLICARE il Rendiconto della gestione 2017 sul sito Internet del Comune in forma sintetica, aggregata e semplificata, ai sensi del D.P.C.M. 22 settembre 2014, modificato con D.M. Interno 29 aprile 2016.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
 
Data Documento 18/10/2018
Titolo C46 - APPROVAZIONE PIANO DI RIENTRO DEL DISAVANZO RILEVATO AL 31.12.2017
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto
COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 46/2018

Data e ora: 18.10.2018 – h. 21,00

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro, il Revisore dei conti Dr. Di Dio Luciano M.B.     
 

OGGETTO: Approvazione Piano di rientro del disavanzo di gestione rilevato al 31/12/2017.-


La seduta è pubblica.


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.     10
Consiglieri assenti     n.       5 (Nicolosi, Caruso, Caponnetto, Di Caro e Tomaselli)
            Consiglieri votanti    n.     10 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Salamone, Vitaliti,
Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di Leo, Longo Antonio e Dovì)
            Astenuti                     n.        0            
            Voti favorevoli          n.      10
             Voti contrari            n.        0         

DISPOSITIVO
 
  • APPROVARE l’emendamento formulato dal residente del Consiglio Comunale, signor Vincenzo Messina, consistente nella correzione dell’importo del disavanzo in € 311.995,13 anziché € 311.987,03.
 
- APPROVARE la proposta di deliberazione, comprensiva dell’emendamento testé effettuato, che si compendia nei seguenti punti:
 
  1. PRENDERE ATTO del disavanzo di gestione, per un importo di € 311.995,13, accertato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 di pari data, in sede di approvazione del Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2017;
  2. RIDEFINIRE le modalità di recupero del disavanzo rilevato al 31 dicembre 2016, giusta deliberazione C.C. n. 63 del 29 novembre 2017 e alla luce delle risultanze del Rendiconto di gestione dell’esercizio 2017, nel modo seguente: a) confermare l’applicazione di una quota di disavanzo dell’importo di € 160.000,00 al bilancio dell’anno 2018; b) ridurre a € 151.9995,13 la quota di disavanzo applicabile al bilancio 2019;
  3. DARE ATTO che, a norma dell’art. 188, comma 1, del D. Lgs n. 267/2000 e s.m.i., sarà cura del Sindaco trasmettere al Consiglio Comunale, con periodicità almeno semestrale, una relazione riguardante lo stato di attuazione del Piano di rientro, munita di parere dell’Organo di revisione;
  4. PUBBLICARE la presente sul sito Internet del Comune, nella sezione “Amministrazione trasparente”.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
Data Documento 18/10/2018
Titolo CC47 - RINVIO APPROVAZIONE ACCORDO DI PROGRAMMA LIFE
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto
COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 47/2018

Data e ora: 18.10.2018 – h. 21,00

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella.       

OGGETTO:  Approvazione del progetto LIFE17 CCA/IT/000115 SimetoRES. Rinvio dell’argomento.-

La seduta è pubblica.


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.     10
Consiglieri assenti     n.       5 (Nicolosi, Caruso, Caponnetto, Di Caro e Tomaselli)
            Consiglieri votanti    n.     10 (il Presidente e i Consiglieri Di Guardo, Salamone, Vitaliti,
Coco, Longo Giuseppe, Mazzaglia, Di Leo, Longo Antonio e Dovì)
            Astenuti                     n.        0            
            Voti favorevoli          n.      10
             Voti contrari            n.        0         

DISPOSITIVO
 
  • RINVIARE il presente argomento all’odg alla prossima seduta consiliare, da convocarsi a data da destinare.

OSSERVAZIONI: la seduta è sciolta alle ore 22,21.
 
Data Documento 15/10/2018
Titolo DELIBERA COMMISSARIO AD ACTA 01 DEL 15.10.2018 - APPROVAZIONE PRG
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA COMMISSARIO AD ACTA N. 01/2018

Data e ora: 15.08.2018 – h. 18,00

Presiede: Commissario ad acta arch. Pietro Coniglio, nominato con D.A. n. 379/Gab del 28.08.2018
Assiste: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella

OGGETTO: Adozione del Piano Regolatore Generale, Regolamento Edilizio.

DISPOSITIVO
 
  1. ADOTTARE il Piano Regolatore generale del Comune e l’annesso Regolamento Edilizio ai sensi dell’art. 2 della legge regionale 27 dicembre 1978, n. 71, costituito dagli allegati:
 
  1. Relazione Generale agg. 2018;
  2. Relazione sulla stima dei “fluTtuanti” allegata alla Relazione Generale;
  3. Norme Tecniche di Dettaglio per gli “Ambiti urbanizzati a prevalente carattere storico”;
  4. Allegato alle Norme Tecniche di Dettaglio per gli “Ambiti urbanizzati a prevalente carattere storico”;
  5. Regolamento Edilizio Comunale;
  6. Norme tecniche di attuazione;
  7. TAV. P5.1 - carta degli ambiti a prevalente carattere storico (As) scala1.5000;
  8. TAV. P5.2 – CARTA DEGLI AMBITI DI SENSIFICAZIONE EPREQUATA (ADP), SCALA 1.5000;
  9. TAV. A.1.1 Inquadramento Territoriale/Sistema Ambientale Scala 1:150.000
  10. TAV. A.1.2 Inquadramento Territoriale/SistemA INFRASTRUTTURALE Scala 1:150.000
  11. TAV. A.2.1 Analisi Urbanistiche - Uso del Suolo, Scala 1:10.000
  12. TAV. A.2.2 Analisi Urbanistiche - Uso Del Suolo, Scala 1:10.000
  13. TAV. A.3.1 Analisi Urbanistiche –Regimi Vincolistici, Scala 1:10.000
  14. TAV. A.3.2 Analisi Urbanistiche –Regimi Vincolistici, Scala 1:10.000
  15. TAV. A.4.1 Analisi Urbanistiche – Crescita Urbana, Scala, 1:5.000
  16. TAV. A.4.2 Analisi Urbanistiche – Crescita Urbana, Scala, 1:5.000
  17. TAV. A.5.1 Analisi Urbanistiche – Morfologie Urbane, Scala 1:5.000
  18. TAV. A.5.2 Analisi Urbanistiche – Morfologie Urbane, Scala 1:5.000
  19. TAV. A.6 Analisi Urbanistiche – Verifica degli Standard Urbanistici, Scala 1:5.000
  20. TAV. A.7 Analisi Urbanistiche – Stato di Attuazione della Pianificazione, Scala 1:5.000
  21. TAV. P1.1 ZONIZZAZIONE SCALA 1:10.000;
  22. TAV. P1.2 ZONIZZAZIONE SCALA 1:10.000;
  23. TAV. P2.1 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  24. TAV. P2.2 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  25. TAV. P2.3 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  26. TAV. P2.4 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  27. TAV. P2.5 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  28. TAV. P2.6 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;
  29. TAV. P2.7 ZONIZZAZIONE SCALA 1:2000 AGG. 2018;

Studio geologico
 
  1. RELAZIONE GEOLOGICA AGG. 2018
  2. Documentazione fotografica torrenti;
  3. Rapporto tecnico indagini geofisiche 2007 (TAV. 171 UBICAZIONE DLELE INDAGINI SCALA 1:10.000;
  4. Indagini geognostiche e analisi geotecniche;
  5. Indagini geofisiche 1998
  6. RELAZIONE DI INVARIANZA IDRAULICA AGG. 2018
  7. TAV. 0/0 CARTA DELLE INDAGINI                                                                       [scala 1:10.000]
  8. TAV. 01 - CARTA GEOLOGICA Territorio comunale                             [scala 1:10.000]
  9. Tav. 1A – CARTA GEOLOGICA Centro abitato                                          [scala 1:2.000]
  10. Tav. 1B – CARTA GEOLOGICA Centro abitato                                          [scala 1:2.000]
  11. Tav. 1C – CARTA GEOLOGICA Centro abitato                                         [scala 1:2.000]
  12. Tav. 01   – Sezioni geologiche                                                                     [scala 1:4.000]
  13. TAV. 02 - CARTA GEOMORFOLOGICA TERRITORIO COMUNALE               [scala 1:10.000]
  14. Tav. 2A  – CARTA GEOMORFOLOGICA Territorio comunale             [scala 1:2.000]
  15. Tav. 2B – CARTA GEOMORFOLOGICA Centro abitato                            [scala 1:2.000] AGG. 2018
  16. Tav. 2C – CARTA GEOMORFOLOGICA Centro abitato                           [scala 1:2.000]
  17. TAV. 03 - CARTA IDROGEOLOGICA TERRitorio comunale                  [scala 1:10.000]
  18. TAV. 4A - CARTA LITOTECNICA CENTRO ABITATO                                      [scala 1:2.000]
  19. Tav. 4B – CARTA LITOTECNICA Centro abitato                                        [scala 1:2.000]
  20. Tav. 4C – CARTA LITOTECNICA Centro abitato                                        [scala 1:2.000]
  21. TAV. 05 - CARTA PERICOLOSITA’ GEOLOGICA Territorio comunale              [scala 1:10.000]
  22. Tav. 5A – CARTA PERICOLOSITÀ GEOLOGICA Centro abitato                            [scala 1:2.000]
  23. Tav. 5B – CARTA PERICOLOSITÀ GEOLOGICA Centro abitato                            [scala 1:2.000]
  24. Tav. 5C – CARTA PERICOLOSITÀ GEOLOGICA Centro abitato                           [scala 1:2.000]
  25. TAV. 06 - CARTA PERICOLOSITA’ SISMICA Territorio comunale                     [scala 1:10.000]
  26. Tav. 6A – CARTA PERICOLOSITÀ SISMICA Centro abitato                                   [scala 1:2.000]
  27. Tav. 6B – CARTA PERICOLOSITÀ SISMICA Centro abitato                                    [scala 1:2.000]
  28. Tav. 6C – CARTA PERICOLOSITÀ SISMICA Centro abitato                                  [scala 1:2.000]
  29. Tav. 7   – Carta dei geositi                                                                                             [scala 1:10.000]
  30. Tav. 8A – Carta della suscettività all’edificazione Centro abitato [scala 1:2.000] agg. 2018
  31. Tav. 8B – CARTA DELLA SUSCETTIVITÀ ALL’EDIFICAZIONE Centro abitato   [scala 1:2.000] agg. 2018
  32. Tav. 8C – CARTA DELLA SUSCETTIVITÀ ALL’EDIFICAZIONE Centro abitato  [scala 1:2.000] agg. 2018
  33. Tav. 9A  – Carta dI sintesi DELLA pianificazione generale Centro abitato                                      [scala 1:2.000] AGG. 2018
  34. Tav. 9B – CARTA DI SINTESI DELLA PIAnIFICAZIONE GENERALE Centro abitato                       [scala 1:2.000] AGG. 2018
  35. Tav. 9C – CARTA DI SINTESI DELLA PIANIFICAZIONE GENERALE Centro abitato                       [scala 1:2.000] Agg. 2018
  36. tav. 10a - carta del rischio idraulico per fenomeni di esondazione agg. 2018
  37. tav. 10b – carta della pericolositÀ idraulica per fenomeni di esondazione agg. 2018

(I superiori elaborati sono muniti di visto dell’Ufficio del genio Civile di Catania in riferimento al parere n. 0126169 del 06.06.2018 reso ai sensi dell’art. 13 della legge 2 febbraio 1974, n. 64)

STUDIO AGRICOLO:
 
  1. CATASTALE SCALA 1:10.000
  2. COROGRAFIA SCALA 1:10.000
  3. TAV. A INTEGRAZIONE – CARTA DI RICOGNIZIONE DEI BOSCHI SCALA 1:5000;
  4. TAV. B INTEGRAZIONE – CARTA DI RICOGNIZIONE DEI BOSCHI SCALA 1:5000;
  5. TAV. C INTEGRAZIONE – CARTA DI RICOGNIZIONE DEI BOSCHI SCALA 1:5000;
  6. TAV. D INTEGRAZIONE – CARTA DI RICOGNIZIONE DEI BOSCHI SCALA 1:5000;
  7. TAV. E INTEGRAZIONE – CARTA DI RICOGNIZIONE DEI BOSCHI SCALA 1:5000;
  8. VERBALE RIEPILOGATIVO ACCERTAMENTI CONGIUNTI SOPRINT. BB.CC-CORPO FORESTALE-COMUNE
  9. CARTA DEI BOSCHI RELATIVA AL VERBALE SCALA 1:7.7000
  10. RELAZIONE IN DATA 27.04.2012: RISPOSTA ALLE OSSERVAZIONI;
  11. CARTA DEI BOSCHI CON OSSERVAZIONI 27.04.2012 SCALA 1:10.000;
  12. RELAZIONE IN DATA 25.11.2011;
  13. TAV. 1A ZONA SUD 1:10.000 “Carta dell’uso del suolo e delle aree int. da coltivaz. agricole”;
  14. Tav. 1b ZONA Cent. 1:10.000 - “Carta dell’uso del suolo e delle aree int. da coltivaz. agricole”;
  15. Tav. 1c ZONA Nord 1:10.000 – “Carta dell’uso del suolo e delle aree int. da coltivaz. agricole”;

PROCEDURA VAS:
  1. valutazione di incidenza AGG. OTTOBRE 2018
  2. RAPPORTO AMBIENTALE
  3. SINTESI NON TECNICA
 
  1. STATO DI CONSISTENZA DELLE AREE DA DESTINARE AD ATTREZZATURE, SERVIZI PUBBLICIR  VIABILITÀ – VERIFICA DELLA COMPATIBILITÀ CON LE PREVISIONI DLE PRG – VERBALE IN DATA 11.06.2018.
 
  1. DARE ATTO che ogni indicazione, ancorché contrastante, contenuta nelle Norme Tecniche di Attuazione (All. 6) e nel Regolamento Edilizio (all. 5) deve intendersi conformata a quanto contenuto nel DPR 6 giugno 2001 n. 380 così come recepito dalla L.R. 10 agosto 2016 n. 16;
  2. RINVIARE l’adozione delle Prescrizioni Esecutive ai sensi dell’art. 102 della L.R. 16.4.2003 n. 4;
  3. DARE MANDATO agli uffici preposti di esperire gli adempimenti riguardanti le procedure di pubblicazione del PRG ai sensi dell’art. 3 della L.R. n. 71/78 e del rapporto Ambientale nell’ambito della procedura di VAS.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutiva.
GLI ALLEGATI ALLA DELIBERAZIONE SONO PUBBLICATI ALL’ALBO PRETORIO E NEL SITO ISTITUZIONALE DELL’ENTE ALLA HOME PAGE E NELLA SEZIONE “AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE”.
 
Data Documento 06/08/2018
Titolo CC41 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE DEL 16 E 20.07.2018
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 41/2018

Data e ora: 06.08.2018 – h. 20,45

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro.         

La seduta è pubblica.
 

OGGETTO: Lettura ed approvazione verbali delle sedute consiliari tenutesi in data 16 luglio e 20 luglio 2018.-



VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.   9     
Consiglieri assenti     n.   6 (Di Guardo, Nicolosi, Vitaliti, Caponnetto, Di Caro e
          Caruso)
            Consiglieri votanti    n.   5 (il Presidente Messina e i Consiglieri Coco, Longo Giuseppe,
  Tomaselli e Dovì)    
Astenuti                     n.    4 (Mazzaglia, Longo Antonio, Di Leo e Salamone sui verbali
In cui risultano assenti)                      
            Voti favorevoli          n.    5
            Voti contrari             n.    0              

DISPOSITIVO
 
  1. APPROVARE la proposta di deliberazione con le modifiche effettuate in aula dal Consigliere Longo Antonio al verbale n. 38/2018;
 
  1. APPROVARE i verbali, così come sopra modificati, delle sedute del Consiglio Comunale tenutesi in data 16 luglio 2018 n.ri 35-39, e 20 luglio 2018 n. 40, che si allegano al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.-


 
Data Documento 06/08/2018
Titolo CC42 - RICONOSCIMENTO DEBITO FUORI BILANCIO PAPPALARDO ANTONINO E DARIO
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 42/2018

Data e ora: 06.08.2018 – h. 20,45

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro.         

La seduta è pubblica.

OGGETTO:  Riconoscimento legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lett. a) del D. Lgs n. 267/2000. Sentenza n. 161/2017. Sigg.ri Pappalardo Antonino e Pappalardo Dario Orazio c/ Comune di Ragalna.-


VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.   8     
Consiglieri assenti     n.   7 (Di Guardo, Nicolosi, Vitaliti, Caponnetto, Di Caro,
          Caruso e Mazzaglia)
            Consiglieri votanti    n.   8 (il Presidente Messina e i Consiglieri Salamone, Coco,
                                                        Longo Giuseppe, Tomaselli, Di Leo, Longo Antonio e
                                                           Dovì Francesco)    
Astenuti                     n.    0                
            Voti favorevoli          n.    8
            Voti contrari             n.    0              

DISPOSITIVO
 
  1. RICONOSCERE, ai sensi e per gli effetti dell’art.194 del D.Lgs n. 267/2000 comma 1 lett. a), la legittimità del debito fuori bilancio di questo Comune, nei confronti dei Sigg.ri Pappalardo Antonino e Pappalardo Dario Orazio, relativo a sentenza esecutiva del Giudice di Pace di Paternò n. 161/2017;
  2. DARE ATTO  che la somma da erogare, in un’unica soluzione, ammonta complessivamente a € 1.821,70 (rispettivamente al Sig. Pappalardo Antonino la somma di € 350,00, al Sig. Pappalardo Dario Orazio la somma di € 231,45, e la somma di € 1.044,75 all’Avv. Maria Luisa La Rosa oltre ad € 195,50 per ritenuta d’acconto);
  3. FINANZIARE il suddetto debito impegnando la relativa spesa di € 1.821,70 con imputazione al Cap. 1990 del corrente bilancio finanziario 2018/2020 annualità 2018, che presenta la voluta disponibilità;
  4. NOMINARE responsabile del procedimento la dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, funzionario Responsabile dell’area Finanziaria, per i conseguenti provvedimenti di regolarizzazione e liquidazione;
  5. TRASMETTERE copia della presente all’ufficio di Ragioneria per gli adempimenti di    competenza, incluso il successivo inoltro alla competente procura della Corte dei Conti, ai sensi dell’art. 23, comma 5, della Legge n. 289/2002.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutivo.
 
Data Documento 06/08/2018
Titolo CC43 - RICONOSCIMENTO DEBITO FUORI BILANCIO BONAVENTURA
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 43/2018

Data e ora: 06.08.2018 – h. 20,45

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella, il Vice Sindaco signor Roberto Di Bella, la Responsabile area Finanziaria dr.ssa G. Gemmellaro.         

La seduta è pubblica.

OGGETTO:  Riconoscimento legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lett. a) del D. Lgs n. 267/2000. Sig. Bonaventura Rosario.

VOTAZIONE

Consiglieri presenti   n.   8     
Consiglieri assenti     n.   7 (Di Guardo, Nicolosi, Vitaliti, Caponnetto, Di Caro,
          Caruso e Mazzaglia)
            Consiglieri votanti    n.   8 (il Presidente Messina e i Consiglieri Salamone, Coco,
                                                        Longo Giuseppe, Tomaselli, Di Leo, Longo Antonio e
                                                           Dovì Francesco)    
Astenuti                     n.    0                
            Voti favorevoli          n.    8
            Voti contrari             n.    0              

DISPOSITIVO
 
  1. RICONOSCERE, ai sensi e per gli effetti dell’art.194 del D.Lgs n. 267/2000 comma 1 lett. a), la legittimità del debito fuori bilancio di questo Comune, nei confronti del Sig. Bonaventura Rosario, relativo a sentenza esecutiva del Tribunale di Catania n. 4472/2017;
  2. DARE ATTO  che la somma da erogare, in un’unica soluzione, ammonta complessivamente a € 11.875,71 (di cui € 6.138,50 quale sorte capitale liquidata in sentenza, € 63,94 per interessi ed € 400,00 per spese CTU oltre ad €4.773,27 quale compenso professionale ed € 713,00 per ritenuta d’acconto;
  3. FINANZIARE il suddetto debito impegnando la relativa spesa di € 11.875,71 con imputazione al Cap. 1990 del corrente bilancio finanziario 2018/2020 annualità 2018, che presenta la voluta disponibilità;
  4. NOMINARE responsabile del procedimento la dr.ssa Giuseppa Gemmellaro, funzionario Responsabile dell’area Finanziaria, per i conseguenti provvedimenti di regolarizzazione e liquidazione;
  5. TRASMETTERE copia della presente all’ufficio di Ragioneria per gli adempimenti di    competenza, incluso il successivo inoltro alla competente procura della Corte dei Conti, ai sensi dell’art. 23, comma 5, della Legge n. 289/2002.

OSSERVAZIONI: immediatamente esecutivo.
 
Data Documento 20/07/2018
Titolo CC40 - SEDUTA DESERTA. RINVIO ATTI PRG ALL'A.R.T.A
Tipo Documento Delibere del Consiglio
Contenuto COMUNE DI RAGALNA

ESTRATTO DELIBERA C.C. 40/2018

Data e ora: 20.07.2018 – h. 20,47

Presiede: Vincenzo Messina, Presidente del Consiglio Comunale
Partecipano: il Segretario del Comune Dr.ssa Loredana Torella e il Sindaco signor Salvatore Chisari.
           
La seduta è pubblica.

OGGETTO: Adozione del Piano Regolatore Generale, Regolamento Edilizio, Norme tecniche d’attuazione. Seduta deserta per incompatibilità dei Consiglieri Comunali.

VERBALE E DISPOSITIVO

            Il Presidente procede ad effettuare l’appello per la verifica del numero legale necessario all’apertura della seduta consiliare.

Risultano presenti n. 10 Consiglieri Comunali, assenti n. 5.

Procede quindi l’appello dei Consiglieri, al fine di verificarne la compatibilità o incompatibilità. Precisa che chi si dichiara incompatibile dovrà uscire fuori dall’aula. Chi ha già presentato e protocollato la dichiarazione di incompatibilità, la dovrà confermare e dovrà uscire anch’egli fuori dall’aula.

Consigliera Di Guardo Marta – Assente – Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7737 del 19 luglio 2018

Consigliera Nicolosi Antonietta – Assente – Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7791 del 20 luglio 2018

Consigliere Caruso Antonino – Assente - Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7690 del 18 luglio 2018

Consigliere Salamone Giuliana Monica – Presente - Ha già presentato in aula nel corso della seduta consiliare del 16 luglio 2018 la propria dichiarazione di incompatibilità. La reitera ed esce dall’aula.

Consigliera Vitaliti Maria Rita – Assente - Ha già presentato in aula nel corso della seduta consiliare del 16 luglio 2018 la propria dichiarazione di incompatibilità.

Consigliere Di Caro Salvatore – Presente - Ha presentato con nota prot. n. 7788 del 20 luglio 2018 la propria dichiarazione di incompatibilità e l’ha dichiarata verbalmente. Esce dall’aula.

Consigliera Caponnetto Giusi – Presente - Ha presentato con nota prot. n. 7736 del 19 luglio 2018 la propria dichiarazione di incompatibilità e l’ha dichiarata verbalmente. Esce dall’aula.

Consigliere Coco Sebastiano – Presente – Consegna in aula la nota con cui dichiara la propria incompatibilità a trattare il punto all’odg ed esce dall’aula.

Consigliere Longo Giuseppe – Presente - Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7733 del 19 luglio 2018 e la reitera verbalmente. Esce dall’aula.

Consigliere Mazzaglia Piero Paolo – Presente - Presenta in aula la propria dichiarazione di incompatibilità che consegna agli atti. Esce dall’aula.

Consigliere Tomaselli Antonio Andrea Salvatore – Presente - Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7802 del 20 luglio 2018 e la reitera verbalmente. Esce dall’aula.

Consigliera Di Leo Tiziana Giuseppina – Assente - Ha trasmesso dichiarazione di incompatibilità prot. n. 7790 del 20 luglio 2018.

Consigliere Longo Antonio – Presente - Ribadisce la propria incompatibilità, come da dichiarazione già presentata in aula nel corso della seduta consiliare del 16 luglio 2018. Esce dall’aula.

Consigliere Dovì Francesco – Presente - Si dichiara compatibile. Rimane in aula.

Presidente del Consiglio Messina Vincenzo – Presente - Si dichiara compatibile. Rimane in aula.

            Il Presidente del Consiglio Comunale, visto il numero di Consiglieri dichiaratisi incompatibili e preso atto che non sussiste la possibilità di proseguire la odierna seduta né di rinviarla al giorno successivo, ai sensi dell’art. 49 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale (seduta di prosecuzione), in quanto non vi è la possibilità di aprirla per mancanza del necessario numero legale;
chiede pertanto di attivare le procedure di cui all’art. 2 della L.R. n. 66/1984 e ss.mm.ii. relativamente alla richiesta della nomina di un Commissario ad acta.

La seduta è dichiarata deserta alle ore 20,56.